PROFILATI 2 L accoppiati - VERIFICA A CARICO DI PUNTA - METODO OMEGA -

* * *






OGGETTO:


n decimali =

INSERIRE I DATI

per i decimali usare il punto
P = carico da verificare daN
Mx = momento intorno a x daNm
My = momento intorno a y daNm
Lo = lunghezza libera di flessione = cm
d = distanza profili = cm
PROFILO 2 L (inserire es.: 3 opp. 4 ecc...) ///
Tensione ammissibile = daN/cm

RISULTATI

profilo che hai scelto= cm
= per acciaio tipo 1 ( amm 1600 Kg/cm) ///
A = Area della sezione (di un profilo) = cm
Jxx = (dei 2 profili) = cm
Jyy = (dei 2 profili) = cm
J min = (tra Jxx e Jyy) momento d'inerzia minimo = cm4
i min = raggio d'inerzia minimo (dei 2 profili)= cm
ix = raggio d'inerzia intorno a x (dei 2 profili)= cm
iy = raggio d'inerzia intorno a y (dei 2 profili)= cm
Wxx = modulo di resistenza intorno a x (dei 2 profili)= cm3
Wyy = modulo di resistenza intorno a y (dei 2 profili)= cm3
= Lo/i min = Lambda (arrotond. cifra sup)= ///
Tensione riscontrata = P / 2 A +Mx/Wx + My/Wy = daN/cm
Tensione riscontrata sul Singolo profilo= P / 2 A (senza Momenti) = daN/cm